Previous website version

A Recanati, un robot che gioca a scacchi

12 12 people viewed this event.

Nell’ambito della gioiosa manifestazione, per i più giovani, “Questa è la Città che vorrei”, che si è tenuta domenica scorsa in piazza Leopardi a Recanati, il Gioco degli Scacchi ha avuto un rilevante e inaspettato successo, grazie a una notevole partecipazione di grandi e piccini e, soprattutto, grazie alla presenza del Robot-scacchista, realizzato all’Itis dallo studente Giorgio Zoppi e portato all’esame di Stato dello scorso luglio, su input di Paolo Marinelli.

Alle iniziali dodici scacchiere predisposte sotto il loggiato sulla linea dell’attrazione Robot-scacchiere, se ne sono dovute aggiungere altre cinque per soddisfare le numerose richieste avanzate da giocatori e spettatori.

Mentre i più piccoli cercavano di sfidare il robot (difficoltà di soli 1000 elo), si è svolta una lunga simultanea che ha visto dodici scacchisti, sia adulti che giovanissimi già praticanti, cimentarsi contro il 14enne CM Michele Piangerelli. Dopo la lunga tenzone durata quasi tre ore, Michele era stanco, ma soddisfatto di aver realizzato un 12 su 12, confermando così il proprio valore.

L’affluenza di tanti giocatori ha indicato che Recanati, grazie soprattutto al da poco nato ma attivo Circolo scacchistico, sta diventando una città amica del gioco degli scacchi e sogna già di poter organizzare, tra uno o due anni, un Torneo internazionale Città di Recanati. Le strutture ricettive e gli spazi adatti ci sono.

Additional Details

Timezone -

Organisation -

Contact Name -

E-mail - mcis00400A@istruzione.it

I agree to the website Terms & Conditions - No

 

Date And Time

27-10-2019 @ 08:00 AM (CET) to
27-10-2019 @ 06:00 PM (CET)
 

Event Category

Share With Friends